Essere giovani vuol dire tenere aperto l'oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro.

Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.

IL TEAM

Caritas Diocesana
Tortona

Cooperativa Agape Tortona

Fondazione S. Martino
Onlus

Cooperativa Agape Tortona

Agape
Cooperativa Sociale ONLUS

Cooperativa Agape Tortona

Associazione
Volontari Caritas Tortona

Associazione Volontari Caritas Tortona

IN EVIDENZA

Miraggi&Racconti

plus

Miraggi&Racconti

+ INFO

I LUOGHI DEI MIRACOLI EUCARISTICI IN ITALIA - Pellegrinaggio diocesano

plus

I LUOGHI DEI MIRACOLI EUCARISTICI IN ITALIA - Pellegrinaggio diocesano

Si tratta di una interessante opportunità di crescita culturale, personale e comunitaria, alla scoperta - o alla riscoperta – dell’incommensurabile patrimonio di storia, arte – e perché no? - di fede e di spiritualità, presente in località più o meno note del nostro “Bel Paese”. Il viaggio/pellegrinaggio, in bus granturismo, e il soggiorno, in pensione completa, toccherà le città di Lanciano, Bolsena, Orvieto e Siena. Qui si potranno ammirare le bellezze storico-artistiche di questi borghi medievali e godere della nota ospitalità delle terre d’Abruzzo, Lazio, Umbria e Toscana, ricche anche di tradizioni enogastronomiche. Ma la specificità ed eccezionalità di questo viaggio starà, soprattutto, nella possibilità di accedere, in forma esclusiva, ai santuari dei miracoli eucaristici, dove è possibile assistere, da secoli, al perdurare di alcune “cose meravigliose”, riconosciute inspiegabili scientificamente e legate al mistero del Corpo e Sangue di Cristo. Ad approfondire la loro conoscenza accompagnerà la competente guida del parroco della Cattedrale di Tortona, Don Claudio Baldi. L'occasione è davvero unica per trascorrere 4 giorni in serena compagnia, lungo un itinerario affascinante, capace di parlare dolcemente alla mente e al cuore. Le iscrizioni sono aperte e si concluderanno il 17 febbraio! Se desiderate maggiori informazioni o chiarimenti, potete rivolgervi in curia il lunedì, martedì e mercoledì (tel. 0131.816609), oppure potete scrivere all'indirizzo e.mail pellegrinaggi@diocesitortona.it.

+ INFO

MENSA SOLIDALE TORTONA

plus

MENSA SOLIDALE TORTONA

Al 31 dicembre 2023 sono stati consegnati 24.583 pasti dal 01/01/2023 e si sono presentati presso la mensa oltre 170 persone per almeno un pasto; in media sono stati consegnati 36 pasti per ogni pranzo e 31 per ogni cena, con incremento importante rispetto allo scorso anno come si può evincere dai grafici riportati. Si conferma che l’introduzione delle nuove modalità di consegna dei pasti, non più in contenitori plastici monoporzione ma in vassoi con sporzionamento in sede, ha sicuramente contribuito a favorire sempre più il consumo all’interno dei locali. Questo ha determinato, grazie anche alla predisposizione e disponibilità dei volontari, la creazione all’intero della mensa solidale di un clima di accoglienza e di condivisione. Da sottolineare anche la presenza dei novizi del convento dei Frati Cappuccini, che quotidianamente si rendono disponibili al colloquio e alla relazione con gli ospiti della mensa. Tra le modifiche alla distribuzione si evidenzia che sono stati completamente eliminate le stoviglie monouso, anche per bicchieri e posate, in modo da ridurre costi e la quantità di rifiuti immessa nell’ambiente. Nei mesi estivi è stato proposto ai volontari della mensa solidale di Tortona e della mensa solidale di Voghera, anch’essa gestita da Caritas Diocesana con i suoi bracci operativi Agape Cooperativa Sociale e A.Vo.CA.To. OdV, 2 corsi di aggiornamento HACCP, sui principi dell'igiene e della sicurezza alimentare ai sensi del Regolamento europeo (CE) 852/2004, a cui hanno partecipato complessivamente 54 volontari che hanno quindi ricevuto l’attestato per poter operare nell’ambito alimentare per la distribuzione del cibo. Altre iniziative da ricordare sono stati i due eventi dell’11 novembre e del 30 dicembre che hanno visto coinvolti ospiti e volontari nella preparazione di cibi etnici per le cene condivise (11 novembre memoria di San Martino di Tours e giornata della Caritas Diocesana e 30 dicembre “Festa tra le feste”). Nel periodo natalizio altra occasione di comunità è stata l’iniziativa del gruppo di volontari appartenenti agli ex alunni del San Giuseppe che ha proposto un pomeriggio da trascorre insieme con la creazione del presepe e che ha visto coinvolti volontari e ospiti. Un gemellaggio particolare ha inoltre segnato i mesi trascorsi, grazie a 2 ospiti della mensa solidale che, guidati dall’operatore Pieranselmo Marchesotti, hanno dipinto 3 quadri che sono stati donati alla mensa solidale di Voghera per arricchire le pareti ancora spoglie. Altra collaborazione importante è con il comando dei carabinieri di Tortona, con il quale la mensa è in costante contatto al fine di garantire il controllo dell’ordine pubblico. La mensa solidale di Tortona, nata con le attuali modalità nel 2021, è un’iniziativa voluta congiuntamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, dalla Caritas Diocesana e dal Comune di Tortona ed è attuata grazie al sostegno economico principale della stessa Fondazione oltre ad altri contributi economici e alimentari, in particolare prodotti da forno di alcune attività commerciali tortonesi, che vengono distribuiti quotidianamente agli ospiti. Ringraziamento particolare a tutti i volontari (oltre 70) che si alternano per garantire il servizio ogni giorno dell’anno, festività comprese!

+ INFO

ARCHIVIO NEWS